Massoterapia e Posturologia

Massaggio Connettivale

Il massaggio connettivale è una tecnica massoterapica che agisce principalmente sul tessuto connettivo.

L’obiettivo principale è quello di restituire la fisiologica fluidità funzionale, risolvendo tensioni ed aderenze della cute; ha inoltre un importante effetto di decontrazione e di rilassamento del distretto muscolare sottostante l’area trattata, migliorando così anche la mobilità articolare.

Aumenta la vascolarizzazione e in genere si può notare un miglioramento dello stato posturale.

Per via riflessa migliora la funzione degli organi e visceri metamericamente collegati e in ambito estetico corregge le alterazioni del tessuto connettivo responsabile degli inestetismi come la cellulite.

Il massaggio connettivale ha la capacità di stimolare la circolazione a livello locale, e di apportare così maggior ossigeno alla parte trattata.

Le reazioni del tessuto connettivo al massaggio possono spaziare dal prurito più o meno intenso ad ecchimosi più o meno estese che appaiono solitamente alla prima seduta.

In alcuni casi possiamo avere delle reazioni neurali, quali sudorazione e palpitazioni ciò avviene per la diretta dipendenza dal sistema neurovegetativo.

 

Controindicazioni

Il massaggio connettivale è controindicato in caso di: febbre o influenza in fase acuta, problemi cardiaci gravi, indigestione, diarrea, vomito, infiammazioni cutanee evidenti, bruciature.

Massoterapia

Posturologia

Miofasciale

Connettivale

Linfodrenaggio

Sportivo

Taping

Chi Sono

Home

Dove Sono

Link

Servizi

La via del Tao

la via per il Benessere Psicofisico

 La via del Tao di G. Rossi - P. iva 02261790188